EFFETTO FUOCO LED

NE555   Schema con amplificatore operazionale per Realizzare l’Effetto Fuoco a LED per Modellismo o Presepe…


 

 

 

 




 

INTRO

Per il modellismo o specialmente per il presepe si può utilizzare il seguente schema che grazie a un LED simula l’effetto fiamma tremolante. In questo schema sono stati usati due transistor per generare un segnale di rumore e due amplificatori operazionali per amplificare il segnale di rumore e generare il segnale che permette di avere l’effetto fuoco con un LED. Inoltre grazie a un trimmer è possibile variare l’intensità dell’effetto e l’intensità luminosa.

 




 

SCHEMA

Lo schema è il seguente:

NE555   L’alimentazione può essere nel range 5V-12V e la corrente assorbita è intorno i 30mA con un LED da 5mA. Il transistor Q2 e Q1 generano un rumore rosa, ovvero un segnale non periodico con picchi casuali. Il rumore viene prelevato da C3 e viene amplificato da U1A grazie alla rete di feedback composta R6, C5 ed R3 e alla rete di polarizzazione composta da R4, R5 e C4.

Il segnale di rumore ha la seguente forma:

NE555

U1B viene usato come comparatore e compara il segnale di rumore con una soglia che dipende da come si tara la resistenza R7. Grazie alla comparazione del rumore con la soglia viene creato un segnale con picchi casuali che vanno ad accendere il LED con effetto fuoco.

Visto che l’amplificatore operazionale non può fornire elevata corrente viene usato il transistor Q3 come amplificatore di corrente. R9 dipende dalla tensione di alimentazione, dalla tensione del led e dalla sua corrente (R9=(VDD-Vled)/Iled).

Lo schema montato su breadboard ha il seguente aspetto:

NE555

 

DOWNLOAD

Potete scaricare la simulazione con MULTISIM 14 al seguente LINK!!!




 

1217 Visite totali 15 Visite di oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *