GENERATORE DI SEGNALI CON ICL8038

NE555   Schema per Realizzare un Generatore di Onde Quadre, Triangolari e Sinusoidali a Bassa Distorsione con Frequenza Variabile…

 

 

 

 




 

INTRO

L’integrato ICL8083 è un generatore di forme d’onde monolitico capace di produrre onde sinusoidali a bassa distorsione, onda triangolari e onde quadre. Esso richiede un minimo di componenti esterni e la sua frequenza può andare da un minimo di 0.001Hz fino ad un massimo di 300KHz. La frequenza può essere variata grazie a condensatori e resistori oppure con una variazione di una tensione su un pin dell’integrato.

Il circuito qui proposto sfrutta lo schema base con una piccola modifica per variare la frequenza del segnale. Inoltre per migliorare la distorsione del segnale sinusoidale è introdotto anche il circuito di compensazione della sinusoide che va tarato però usando un oscilloscopio.

 





 

SCHEMA

Lo schema è il seguente:

NE555

La tensione di alimentazione scelta è 15V DC e viene generata con un trasformatore con primario 230Vrms e secondario a 12Vrms, un ponte di diodi da 1A e da un condensatore di filtro da 470uF (TR1, BR1 e C5).

Come riportato nel datasheet la tensione di alimentazione può andare da un minimo di 10V ad un massimo di 30V.

Per variare la frequenza viene usato un doppio potenziometro da 100K, in questo modo il percorso resistivo tra la tensione positiva e i pin 4 e 5 è di egual valore garantendo che il duty cycle sia del 50% ottenendo un segnale triangolare e una sinusoide perfetti. È inoltre possibile variare il range di frequenza commutando da C2 a C3 visto che la frequenza è f=0.33/(RC) dove R è la resistenza del ramo tra la tensione positiva e il pin 4 (oppure il pin 5 visto che i percorsi sono uguali) e la capacità C3 o C2 (dipende da quale capacità è connessa).

Per mantenere il percorso resistivo del pin 4 e 5 uguali tra loro serve un doppio potenziometro di alta qualità, possibilmente rotativo con molti giri, in modo tale che la resistenza variabile dei due percorsi sia sempre uguale.

Per correggere le distorsioni della sinusoide vengono usati due partitori resistivi composti da R12-RV5 e RV6-R11 che forniscono una tensione ai pin 1 e 12. Per tarare i due trimmer va montato il circuito e poi con un oscilloscopio vanno fatti girare finché non si ottiene una sinusoide perfetta. Conoscendo la frequenza di uscita del segnale si può usare anche un distorsimetro e rotare RV5 e RV6 fino a raggiungere il valore minimo di distorsione.

NE555

I segnali in uscita escono dai pin 9, 2 e 3 rispettivamente per onda quadra, sinusoidale e triangolare. Per generare l’onda quadra è necessaria una resistenza di pull-up (R3). Aggiungendo in serie all’uscita di onda triangolare e sinusoidale un condensatore con poi una resistenza verso massa si ottiene un segnale che oscilla intorno allo 0.

Lo schema realizzato su breadboard è il seguente:

NE555

 

DOWNLOAD

Potete scaricare la simulazione del circuito con PROTEUS al seguente LINK!!!




 

5204 Visite totali 9 Visite di oggi
GENERATORE DI SEGNALI CON ICL8038 ultima modifica: 2017-04-12T23:56:23+00:00 da ne555

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *