due batterie in parallelo monopattino elettrico

Home Forum FORUM ELETTRONICA ELETTRONICA GENERALE due batterie in parallelo monopattino elettrico

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ne555 2 mesi, 1 settimana fa. This post has been viewed 406 times

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5221

    alex5454
    Partecipante

    Ciao mi sono appena iscritto al forum e vorrei farvi una domanda.

    Volevo mettere in pratica un video visto su youtube però vorrei un vostro parere se è una cosa possibile o ci sono delle controindicazioni.

    ho un monopattino elettrico con questa batteria:

    – Li-Ion (30 celle) tipo LG 18650

    – Tensione nominale (V CC) = 36

    – Tensione in entrata max (V CC) = 42

    – Capacità nominale (Wattora) = 280

    – Capacità batteria 7.8 AH

    la batteria da mettere in parallelo sarebbe sempre un 18650 (40 celle) con la tensione sempre 36 V massima 42 V solo che è di 12.8 AH di capacità quindi maggiore

    facendo un ponte con positivo negativo ( un collegamento a “Y”), l’ unico accorgimento che fanno è prima di collegarle che entrambi i pacchi di batterie abbiamo la tensione uguale a 42V…

    basta questo? un operazione di questo tipo cosa potrebbe comportare poi quando la ricarico la batteria è vista come un unica batteria ? e quando vado a scaricarle come si scaricano..

    vorrei delle vostre opinioni.. per logica avrei un unica batteria da 7.8AH+12.8AH funziona così ?

    questo è il video https://www.youtube.com/watch?v=FwoLKFaMraI

    ( nel video fanno vedere la batteria aggiuntiva può essere da 12.8ah oppure 10ah a me interessa il concetto comunque. )

    Vi ringrazio molto per eventuali risposte.

    #5229

    ne555
    Amministratore del forum

    Ciao 🙂
    Si si puo’ fare e non ci sono problemi ad una sola condizione…. La batteria che aggiungi in parallelo deve avere un BMS (battery managment system ovvero il circuito di controllo e protezione) adatto per il tipo di potenza che richiede il monopattino.

    Non puoi collegare 10 celle di 18650 in modo “rude” senza quel circuito di protezione

    #5236

    alex5454
    Partecipante

    Ciao si ti confermo che entrambe le batterie hanno il bms, anche quella che mi arriva anche se non è proprio identica è sempre in serie 10×3 celle 18650, però la capacità delle singole batterie credo sia diversa tipo.. l’originale è di 2500 mah.. queste sono di 2600 mah è una (10 ah totali), mentre se prendevo una simile da 8 ah le celle singole erano di 2000 mah…in ogni caso tutte queste batterie ( quella che compro è per bici elettrica ) e quindi confermo il BMS… speriamo in bene ….per la ricarica posso tenerle unite e ricaricare da 1 sola porta sarebbe la cosa migliore no? per la tensione non devo riverificarla ogni volta se le stacco…( la ricarica senza mettere i fili di ricarica in parallelo )….

    grazie mille per la risposta.

    • Questa risposta è stata modificata 3 mesi, 2 settimane fa da  alex5454.
    #5239

    ne555
    Amministratore del forum

    una volta che c’e’ il bms se la vede lui a fare tutto il lavoro sporco, quindi non serve verificare nemmeno che abbiano la stessa tensione, in caso non sia cosi’ i bsm provvedono a livellarla…. ti conviene ricaricarle tutte e due insieme e anche in questo caso i bsm bloccano la carica di una quando l’altra e’ carica….

    la cosa migliore sarebbe trovare un bms unico, perche’ in questo modo puo’ succedere che la corrente di scarica provenga da una sola batteria o che la carica sia verso una sola batteria danneggiandola o riducendone la vita

    #5266

    alex5454
    Partecipante

    Ciao allora devo tenere 2 bms non sarei in grado di modificare quei pacchi batteria, il lavoro l’ho fatto adesso carico da 1 porta sola dello scooter dalla batteria principale con il caricatore originale che da 1.7A e di conseguenza la batteria esterna si carica dai cavi di scarica… sono batterie per bici elettriche spero siano fatte per sopportare queste cose…. stavo monitorando la carica e la scarica con il voltometro e viaggiano sempre alla stessa tensione e % posso stare tranquillo ???

    alcuni dati: ore 22.00 circa di sera durante la carica:

    84% 39.63Volt INTERNA – 84% 39.6Volt ESTERNA ( qua i valori coincidono i voltometro per l’esterna comprato su internet ha una tolleranza di +-0.5 volt così dicono e l’altra invece ho usato i sensori del bms con bluetooth tramite smarthphone )

    Oggi alle ore 18.00 circa a fine giornata quando sono scaricate dopo aver percorso 12 km al mattino e 12 km alla sera… 10000 mah a 5200 mah (52%) l’altra invece da 7800 mah è andata a 4567 mah – 58%) i volt uguali non ricordo se sui 37-38

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da  alex5454.
    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da  alex5454.
    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da  alex5454.
    #5270

    alex5454
    Partecipante

    qualche dato sulle temperature sempre uguali esterna interna….24° gradi alle 22.00 e alle 18.00 eravamo sui 9° dopo 12 km di strada al freddo… sempre uguali le temperature…

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da  alex5454.
    #5273

    ne555
    Amministratore del forum

    Ciao,
    Purtroppo i dati di una sola carica-scarica non dicono un granchè, dovresti vedere cosa succede dopo un certo numero di ciclo

    #5275

    alex5454
    Partecipante

    Grazie per la risposta 😀 allora si sono alla terza e nulla adesso proseguo…comunque vedo che viaggiano assieme teoricamente dovremmo esserci la paura è che possa succedere qualcosa ….tipo scoppio o boh.. non lo so.. non me ne intendo, comunque sul sito dicevano di 4 modi per ricaricare.

    – 1. staccate con i loro caricatori.
    – 2. unite con un caricatore dalla più piccola quindi con 1.7A (sto usando questo)
    – 3. unite con un caricatore dalla più grande sarebbe da 2A
    – 4. unite con due caricatori … 1.7A+2A i loro rispettivi (questo metodo mi fa paura).

    #5276

    ne555
    Amministratore del forum

    si, il 4 non e’ molto consigliato
    problemi di esplosione non c’e’ ne sono, sono ioni di litio, non polimeri, quindi al massimo si bruciano e non funzionano piu’, ma e’ difficile esplodono

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.