Luminarie di Natale Bicolore

Home Forum FORUM ELETTRONICA ELETTRONICA GENERALE Luminarie di Natale Bicolore

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  GianGi 8 mesi fa. This post has been viewed 237 times

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4957

    GianGi
    Partecipante

    Buona sera
    Come si evince dal titolo il Natale passato comprai delle luminarie composte da 110 led bicolore , la centralina in dotazione fa cambiare il colore dei led (blu/bianco) in maniera On/OFF.
    Vorrei costruirmi una centralina che faccia aumentare la luminosità dei led in maniera graduale , ho pensato a un Ponte a H comandato in PWM (qualcuno penserà , ” hai scoperto l’acqua calda”) da un pic.
    La mia domanda è questa , dato che l’alimentatore mi da una tensione di 215 Vdc (3 A) di conseguenza i Mosfet del ponte dovranno avere una Vgs di almeno 600Vdc , qualcuno ha già usato qualche mosfet con tali caratteristiche? potreste consigliarmene qualcuno?
    Grazie a Tutti
    Gianluca

    #4958

    ne555
    Amministratore del forum

    Ciao Gianluca,

    La VGS non deve essere 600V, la VDS si, perchè tu colleghi il source a massa, il gate al pic (usi dei mosfet con soglia di 4V quindi 5V sul gate li accende) e poi colleghi il drain al catodo dei LED e la tensione positiva all’anodo.

    Da come dici tu sono tutti in serie i LED.

    Se ci sono dubbi dammi maggiori informazioni (connessione dei LED, alimentazione ed eventuali) e ti butto giù uno schemino

    #4960

    GianGi
    Partecipante

    si scusa ho sbagliato a scrivere , intendevo la VDS.
    Esatto i led sono tutti in serie , dall’alimentatore escono 220 Vdc che in base a come vengono collegati sulla serie dei led accendono uno o l’altro colore (credo che la centralina sia fatta in modo da invertire le polarità sulla serie dei led).In base a questo ho pensato ad un Ponte a H , che per far girare nei due versi il motore inverte la polarità sul carico. Il modo che mi hai suggerito tu accende un solo colore , per accendere l’altro devo scambiare l’alimentazione sul carico.
    Buona giornata

    #4961

    ne555
    Amministratore del forum

    sicuro che i led non abbiano due anodi e due catodi?

    #4962

    GianGi
    Partecipante

    Si ne sono sicuro , l’alimentatore in uscita ha solo due poli inserendo la presa in un verso si accende un colore , cambiando verso si accende l’altro.
    Appena rientro a casa ti faccio una foto e te la mando , devo salire in soffitta e tirare fuori gli addobbi di Natale.

    #4963

    ne555
    Amministratore del forum

    no vabbè ho capito come funziona, comunque devi trovare un chip ponte ad H già costruito, perchè mosfet con quelle tensioni di soglia massime non li trovi

    #4964

    GianGi
    Partecipante

    Ho cercato su mouser un mosfet con quelle caratteristiche e mi sono usciti un pò di sigle , tra le tante ho scelto queste due IPP60R360P7 NPI ,STP34NM60ND , tu che ne pensi?
    Per quanto riguarda i ponti a H integrati ce ne sono tantissimi , mi sono limitato a guardare sul sito della Infineon e ho trovato questo IM512-L6A però mi sembra un pò esagerato per pilotare dei led bicolore.

    #4967

    ne555
    Amministratore del forum

    i mosfet semplici non servono, quelli hanno vgs massime di 20V,devi usare un driver high voltage come questo https://datasheet.octopart.com/L6384D-STMicroelectronics-datasheet-7606109.pdf pochi euro su ebay

    #4972

    GianGi
    Partecipante

    Buongiorno! grazie del consiglio
    Ho ripreso in mano il vecchio libro di elettronica e ho capito cosa avevo dimenticato .
    Il ramo alto del ponte , non essendo riferito a GND , per essere pilotato necessita di una VGS pari alla tensione di alimentazione + la VGS del MOSFET da quì per semplicità conviene usare i driver ad alta tensione in questione.
    Appena avrò tempo disegnerò uno schema e te lo farò vedere , per il momento grazie di tutto.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.