DISTORSORE PER CHITARRE A FET

NE555   Distorsore per Chitarre Elettriche Con Preamplificazione a FET e Regolazione di Distorsione…


 
 
 
 




 

INTRO

Lo schema serve per realizzare un pedale, in particolare un distorsore per chitarra elettrica. Lo schema è molto semplice, usa due FET come preamplificatori con in mezzo due diodi come distorsori. Regolando il guadagno del primo preamplificatore è possibile variare la profondità di distorsione, ovvero quanto il segnale viene distorto.

Vi sono quindi due potenziometri, il primo per regolare il volume e il secondo per regolare la distorsione, inoltre vi è un selettore per attivare o disattivare l’effetto.

 





 

SCHEMA

Lo schema è il seguente:

NE555

La tensione di alimentazione deve essere continua e stabilizzata a basso ripple con un valore che può andare da 9V fino ad un massimo di 24V.

L’audio entra dalle boccole “Audio INPUT” e giunge al potenziometro per la regolazione del volume, da qui tramite il condensatore di filtraggio C2 giunge al primo stadio di amplificazione formato daR2, R5, R22 e Q6. Visto che R5 è un potenziometro, il guadagno di questo stadio è variabile per andare ad aggiustare il livello di distorsione. Completa lo stadio di preamplificazione la retroazione negativa formata da R20 e C3 che permette di avere un suono più pulito.

NE555

I diodi D1 e D2 servono per distorcere il segnale, infatti eliminano la parte di segnale con tensione superiore a 0.7V portandola proprio a questo valore di tensione. Infine il segnale audio distorto viene amplificato dallo stadio composto da R1, R4, C4, R3 e Q1, uno stadio di amplificazione uguale al precedente come funzionamento ma con guadagno di amplificazione fisso a valore 2.

Il selettore S1 va a prelevare l’audio da porre sulle boccole d’uscita o dall’ultimo stadio di preamplificazione se in posizione 1 mentre preleva l’audio dall’ingresso se in posizione 2, ovvero non si vuole l’effetto di distorsione.

NE555

La banda passante del segnale (mostrata nella figura sovrastante) ricopre perfettamente la banda audio, quindi non vi sono distorsioni non volute o livelli diversi di segnale per frequenze diverse.

NE555

 

DOWNLOAD

Potete scaricare la simulazione del circuito con MULTISIM14 al seguente LINK!!!





 

1078 Visite totali 29 Visite di oggi

2 pensieri su “DISTORSORE PER CHITARRE A FET

  1. Buongiorno,
    questo circuito (come quello per il tremolo per chitarra) prevede i FET 2N3370 che però mi sembra non siano più reperibili, con cosa posso sostituirli?

    Grazie,
    Vjncenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *